micofenolato sodico

Uso durante la gravidanza è associato ad un aumentato rischio di interruzioni di gravidanza e malformazioni congenite. Le donne potenzialmente riproduttiva devono essere consigliati per quanto riguarda la prevenzione e la pianificazione della gravidanza. rischio di sviluppo di linfoma e di altri tumori maligni aumentato, in particolare della pelle, a causa di immunosoppressione. Aumento della suscettibilità alle infezioni batteriche, virali, fungine, e le infezioni da protozoi, tra cui infezioni opportunistiche. Solo medici esperti nella terapia e la gestione dei pazienti sottoposti a trapianto d’organo immunosoppressiva dovrebbe prescrivere micofenolato sodico. Gestire i pazienti in strutture attrezzate e personale con risorse mediche di supporto adeguato e di laboratorio. Il medico responsabile della terapia di mantenimento deve avere completa necessarie informazioni per il follow-up del paziente.

Utilizza il micofenolato sodico

Classe terapeutica: soppressore immunitario

Quando un paziente riceve un trapianto d’organo, i globuli bianchi del corpo cercheranno di sbarazzarsi di (respingere) l’organo trapiantato. Micofenolato impedisce alle cellule bianche del sangue rigetto dell’organo trapiantato.

sodio micofenolato è disponibile solo con prescrizione del medico.

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per sodio micofenolato, dovrebbe essere considerata la seguente

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a sodio micofenolato o qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici pediatrici che limiterebbero l’utilità di micofenolato nei bambini di 5 anni di età e anziani che hanno avuto un trapianto di rene almeno 6 mesi prima. Tuttavia, la sicurezza e l’efficacia non sono state stabilite nei bambini di età inferiore ai 5 anni di età.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici geriatrici che limiterebbero l’utilità di micofenolato nell’anziano. Tuttavia, i pazienti anziani hanno maggiori probabilità di avere fegato, dei reni e problemi cardiaci legati all’età, che possono richiedere cautela e un aggiustamento della dose per i pazienti trattati con micofenolato.

Prima di utilizzare micofenolato sodico

Non ci sono studi adeguati in donne per determinare i rischi bambino quando si usa questo farmaco durante l’allattamento. Pesare i potenziali benefici contro i potenziali rischi prima di prendere questo farmaco durante l’allattamento.

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Quando si sta assumendo micofenolato sodico, è particolarmente importante che il personale sanitario sapere se si sta assumendo uno dei medicinali elencati di seguito. Le seguenti interazioni sono stati selezionati sulla base della loro potenziale significato e non sono necessariamente tutti incluso.

Utilizzo di sodio micofenolato con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è generalmente raccomandato, ma può essere necessaria in alcuni casi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

L’utilizzo di sodio micofenolato con uno qualsiasi dei seguenti farmaci possono causare un aumento del rischio di alcuni effetti collaterali, ma usando entrambi i farmaci può essere il trattamento migliore per voi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di sodio micofenolato. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

Prendere sodio micofenolato esattamente come indicato dal vostro medico. Non prenda più di esso, non si è più spesso, e non prendere per un tempo più lungo di quanto il medico ha ordinato. Prendendo troppo può aumentare la probabilità di effetti collaterali, durante l’assunzione di troppo poco può portare al rigetto del suo organo trapiantato.

micofenolato sodico dovrebbe venire con un farmaco guida. Leggere e seguire attentamente le istruzioni. Chiedete al vostro medico se avete domande.

E ‘meglio prendere sodio micofenolato a stomaco vuoto, o 1 ora prima o 2 ore dopo i pasti, a meno che il medico ti dice il contrario.

Ingoiare il rilascio ritardato tablet insieme. Non schiacciare, rompere, o masticare.

Utilizzare solo il marchio di sodio micofenolato che il medico prescritto. Diverse marche potrebbero non funzionare allo stesso modo.

Se si utilizza anche gli antiacidi contenenti alluminio e magnesio (come Maalox® o Mylanta®), non li uso, allo stesso tempo come micofenolato. Se avete domande, parlare con il medico circa i periodi migliori per utilizzare i farmaci.

La dose di micofenolato sodico sarà diverso per i diversi pazienti. Seguire gli ordini del vostro medico o le indicazioni sull’etichetta. Le seguenti informazioni includono solo le dosi medie di sodio micofenolato. Se la dose è diversa, non cambiarlo a meno che il medico ti dice di fare così.

La quantità di farmaco che si prende dipende dalla forza della medicina. Inoltre, il numero di dosi di prendere ogni giorno, il tempo concesso tra le dosi e la durata del tempo di prendere il farmaco dipendono dal medico per il problema che si sta utilizzando il farmaco.

Se si dimentica una dose di sodio micofenolato, prenda il più presto possibile. Tuttavia, se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non raddoppiare le dosi.

Conservare il medicinale in un contenitore chiuso a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore, umidità e luce diretta. Teme il gelo.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Non tenere obsolete medicina o la medicina non è più necessario.

Uso corretto di sodio micofenolato

Chiedi al tuo operatore sanitario come si deve disporre di tutta la medicina non si usa.

E ‘molto importante che il medico controllare i vostri progressi a visite regolari. Il medico farà gli esami del sangue per verificare che il micofenolato funzioni correttamente e per verificare gli effetti indesiderati.

Utilizzando micofenolato sodico durante la gravidanza può danneggiare il feto. Se sei una donna che può avere figli, il medico può darvi un test di gravidanza prima di usare micofenolato sodico e 8 a 10 giorni dopo l’utilizzo di micofenolato sodico per assicurarsi che non sei incinta. I suoi pillole anticoncezionali possono non funzionare così mentre si sta utilizzando micofenolato sodico. È necessario utilizzare due forme di controllo delle nascite insieme per tutto il tempo che è in trattamento, e per 6 settimane dopo aver ricevuto l’ultima dose di sodio micofenolato. Utilizzare la pillola anticoncezionale insieme ad un’altra forma di controllo delle nascite, come il preservativo, diaframma, o schiuma contraccettiva o gelatina. Se si pensa di aver gravidanza durante l’utilizzo del farmaco, informi il medico subito.

Utilizzando micofenolato sodico può aumentare il rischio di ammalarsi di cancro della pelle o il cancro del sistema linfatico (linfomi). Parlate con il vostro medico se avete preoccupazioni circa questo rischio.

Utilizzare la protezione solare o sunblock lozioni con un fattore di protezione solare (SPF) di almeno 15 su base regolare quando si è all’aperto. Indossare indumenti protettivi e cappelli e rimanere fuori dalla luce diretta del sole, in particolare tra le ore 10:00 e 15:00 Evitare lampade solari e lettini abbronzanti.

Micofenolato può ridurre temporaneamente il numero di globuli bianchi nel sangue, che aumenta la probabilità di contrarre un’infezione. Se è possibile, evitare le persone con infezioni. Consultare il medico immediatamente se si pensa che si stanno ottenendo un’infezione o se si ha la febbre o brividi, tosse o raucedine, parte bassa della schiena o dolore lato, o minzione dolorosa o difficile.

micofenolato sodico può aumentare il rischio di sviluppare una grave e rara infezione del cervello chiamata leucoencefalopatia multifocale progressiva (PML). Verificare con il proprio medico se si hanno più di uno di questi sintomi: disturbi visivi, perdita di coordinazione, confusione, perdita di memoria, difficoltà a parlare o capire ciò che gli altri dicono, e debolezza nelle gambe.

micofenolato sodico può aumentare il rischio di sviluppare infezioni da virus rare e gravi, come herpes zoster, herpes, nefropatia nefropatia infezione da citomegalovirus (CMV), BK virus-associata (BKVAN), o polyoma associata al virus (PVAN). CMV può causare gravi infezioni dei tessuti e sangue. Il virus BK può influire sul funzionamento dei reni e causare un rene trapiantato al sicuro. Verificare con il proprio medico se si hanno più di uno di questi sintomi: sangue nelle urine, una diminuzione della frequenza o quantità di urina, febbre, aumento della sete, perdita di appetito, parte bassa della schiena o dolore lato, nausea, herpes labiale dolorose o vesciche , mal di gola, gonfiore del viso, le dita, o parte inferiore delle gambe, problemi di respirazione, stanchezza o debolezza insolite, vomito, o aumento di peso.

Precauzioni durante l’utilizzo di micofenolato sodico

micofenolato sodico può provocare la riattivazione di epatite B o C. Verificare con il proprio medico se si hanno i seguenti sintomi durante l’utilizzo di micofenolato sodico: urina di colore scuro o pallido sgabelli, nausea, vomito, perdita di appetito, dolori allo stomaco superiore, pelle e occhi gialli.

Micofenolato può causare aplasia eritroide pura (PRCA). Questa è una condizione molto rara in cui il corpo non ha più globuli rossi e il paziente ha una grave anemia. Verificare con il proprio medico se si ha la febbre e mal di gola, pelle pallida, sanguinamento insolito o ecchimosi, o stanchezza o debolezza insolite.

Mentre si utilizza micofenolato sodico, e dopo aver smesso, non hanno alcun vaccinazioni (vaccinazioni) senza l’approvazione del medico. Micofenolato abbasserà la resistenza del vostro corpo e c’è una possibilità che si potrebbe ottenere l’infezione l’immunizzazione ha lo scopo di evitare.

Non smetta di prendere micofenolato sodico senza controllare prima con il vostro medico. Ciò potrebbe causare rigetto del suo organo trapiantato. Il medico deciderà per quanto tempo si dovrebbe prendere di sodio micofenolato.

Non assumere altri farmaci a meno che non sono stati discussi con il medico. Questo include (over-the-counter [OTC]) medicinali soggetti a prescrizione o senza ricetta medica e gli integratori a base di erbe o vitamine.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Effetti collaterali micofenolato sodico

micofenolico

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.

solo Disponibilità Rx prescrizione

La gravidanza categoria D prove positive di rischio

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga a FDA

Rifiuto Profilassi Myfortic, acido micofenolico, muromonab-CD3, belatacept, Nulojix, ORTHOCLONE OKT3

 o andare unirsi al gruppo di sostegno micofenolico di connettersi con altre persone che hanno interessi simili.